pneumatici: Informazioni Utili

TPMS - Sistema di monitoraggio della pressione dei pneumatici

L'abbreviazione TPMS si riferisce al sistema di monitoraggio della pressione degli pneumatici (in inglese: TyrePressure Monitoring System) che avviene tramite sensori integrati su ogni pneumatico che ne misurano la pressione e la temperatura, trasmissione radio dei dati rilevati al ricevitore centrale, elaborazione dei dati, segnalazione a display per il conducente.


Obiettivi:
• aumento della sicurezza di guida e diminuzione del numero di incidenti; una pressione errata degli pneumatici può causare il prolungamento dello spazio di frenata, può avere una ripercussione negativa sulla posizione del veicolo in curva e può provocare il surriscaldamento degli pneumatici;
• una pressione degli pneumatici non ottimale implica un maggiore consumo di carburante;
• riduzione del logoramento degli pneumatici dovuto a una maggiore resistenza al rotolamento e all'emissione di CO2.
 

Vantaggi:
• eventuali problemi agli pneumatici vengono immediatamente segnalati al conducente;
• tali problemi possono essere risolti in tempo;
• i controlli manuali della pressione diventano di conseguenza superflui.


Prescrizioni temporali relative alla dotazione di un sistema TPMS:
1. a decorrere dal 1 novembre 2012 tutti i nuovi modelli omologati di autovetture e camper venduti all'interno dell'UE devono essere dotati di un sistema TPMS;
2. a decorrere dal 1 novembre 2014 tutte le autovetture e i camper ai fini dell'immatricolazione all'interno dell'UE devono presentare un sistema TPMS.